Play My favorite Things_01LBR

PHANTABRASS

PHANTABRASS

ovvero quello che piace a me

Phantabrass nasce per il festival jazz di Sant’Anna Arresi del 2005, che è stato dedicato alla scuola di Chicago. Come Brass Fantasy di Lester Bowie è un gruppo per ottoni, e con quella formazione condivide l’impostazione dell’organico e, naturalmente, l’amore per la musica di ottoni.
Phantabrass però sceglie anche altri riferimenti culturali: il repertorio è infatti basato su tutto quanto mi interessa nella musica per ottoni di oggi, del passato e del futuro. I miei riferimenti obbligati non sono dunque solo il Dixieland e le Big Band, o il Be-Bop e il Free-Jazz, ma anche la musica contemporanea occidentale e il Rinascimento veneziano, elementi che sono parte integrante della mia esperienza musicale e che contribuiscono costantemente alla mia formazione. Il tutto filtrato attraverso la mia esperienza e i miei gusti.Insomma, Phantabrass è quel che mi piace.Giancarlo Schiaffini

Articolo